Vai al contenuto
Home » Glossario

Glossario

Turista: è chiunque viaggi in luoghi diversi da quello in cui ha la sua residenza abituale, per un periodo di almeno una notte ma non superiore ad un anno e il cui scopo abituale sia diverso dall’esercizio di ogni attività remunerata all’interno del paese visitato. In questo termine sono inclusi coloro che viaggiano per: svago, riposo e vacanza; per visite ad amici e parenti; per motivi di affari e professionali, di salute, religiosi/pellegrinaggio e altro”.

Escursionista: è chi si allontana dalla propria residenza per un lasso di tempo inferiore alle 24 ore; quindi senza effettuare un pernottamento nel luogo di destinazione.

Visitatori: è il termine generale per indicare sia i turisti che gli escursionisti.

Turismo: L’insieme delle attività delle persone che effettuano uno spostamento o soggiornano al di fuori dell’abituale ambiente per almeno 24 ore e comunque per un periodo non superiore ad un anno. 

I tre fattori fondamentali che portano alla definizione di turismo sono: lo spazio, ovvero lo spostamento al di fuori del luogo abituale di residenza; il tempo, la permanenza nel luogo specifico visitato deve essere inferiore ad un anno e superiore a 24 ore; la motivazione principale del viaggio deve essere diverso dal trasferimento di residenza e dall’esercizio di un’attività lavorativa retribuita a carico dei fattori residenti nel luogo visitato. 

È possibile individuare diverse forme di turismo, utili anche a fini statistici e analitici:

Turismo domestico: rappresenta i flussi originati dai movimenti dei residenti di un determinato Paese all’interno dello stesso. 

Turismo incoming (turismo dall’estero o d’entrata): rappresenta il turismo di provenienza straniera che arriva in un determinato Paese. 

Turismo internazionale: è dato dalla combinazione del turismo incoming e del turismo outgoing. 

Turismo interno: è dato dalla combinazione del turismo domestico e del turismo incoming. 

Turismo nazionale: è dato dalla combinazione del turismo domestico e del turismo outgoing. 

Turismo outgoing (turismo verso l’estero o d’uscita): è il turismo originato in un determinato Paese con destinazione verso un paese diverso da quello di provenienza.

Stakeholder: soggetti (singoli individui, organizzazioni, imprese, ecc.) che sono direttamente o indirettamente coinvolti in un progetto o nell’attività di un’organizzazione e che sono significativamente influenzati dalle attività di questa e/o le cui azioni possono ragionevolmente incidere sulla capacità dell’organizzazione di attuare con successo le proprie strategie e raggiungere i propri obiettivi. Gli stakeholders includono coloro che hanno investito nell’organizzazione (come dipendenti e azionisti), nonché coloro che hanno altre relazioni con l’organizzazione (come altri lavoratori che non sono dipendenti, fornitori, gruppi vulnerabili, comunità locali e ONG o altre organizzazioni della società civile, tra le altre).

Destinazione turistica: una destinazione o meta turistica è uno spazio geografico che comprende prodotti turistici integrati, quali ad esempio servizi, attrazioni e risorse turistiche che divengono motivazione di visita per il viaggiatore. È il risultato dell’attività di produzione ed erogazione della catena del valore del turismo, o, in altre parole, è l’insieme di attività e fattori di attrattiva in grado di proporre un sistema di offerta turistica integrato e proposto in modo coordinato attraverso un unico brand. Ha confini fisici, che non necessariamente coincidono con quelli amministrativi, che definiscono la sua gestione, mentre immagini e percezioni possono definire la sua competitività sul mercato. 

OGD: Organizzazioni di Gestione della Destinazione, costituite a livello territoriale e riconosciute dalla Giunta regionale del Veneto ai sensi dell’art. 9 della L.R. n. 11/2013; ne fanno parte soggetti pubblici e privati con l’obiettivo di garantire la gestione integrata delle funzioni di informazione, accoglienza turistica, promozione e commercializzazione dell’offerta turistica di ciascuna destinazione.

Scarica il seguente Elenco delle O.G.D. riconosciute ed operanti nel territorio regionale”  per leggere i comuni afferenti.

STL: i Sistemi Turistici Locali sono una ripartizione del territorio non più vigente, ma ancora rilevante sul piano statistico.  Il Veneto dal punto di vista statistico fa riferimento a 16 Sistemi Turistici Locali. Scarica l’elenco dei Comuni afferenti a ciascun STL del Veneto.

Al fine della rappresentazione del dato statistico di arrivi e presenze, per consentire un confronto tra le serie storiche, si utilizzano quindi i dati riferiti ai Sistemi Turistici Locali.

Marchio d’Area (MdA): sottoambito organizzato di una destinazione turistica riconosciuta (OGD) o destinazione turistica emergente costituita al di fuori degli ambiti territoriali delle OGD riconosciute. 

Cluster o comprensorio turistico: ai fini di alcune rilevazioni  (sezione Hospitality Data Intelligence), si rappresenta parte della proposta turistica del Veneto attraverso cinque comprensori riferiti a tipologie di offerta omogenea: Mare, Città d’arte, Lago, Montagna e Term